Il saluto dell’Amministrazione alla dirigente scolastica Antonella Lentino

L’Amministrazione Comunale di Palagiano saluta e ringrazia la dirigente scolastica Antonella Lentino, al termine del suo mandato presso l’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII

L’intervista di Michela Mignozzi

D: Professoressa Lentino, si conclude il suo primo mandato come dirigente scolastico all’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII di Palagiano. Quale bella esperienza fatta nella nostra scuola porterà con sé?

R: Prima di tutto, porterò con me l’affetto e il bene degli alunni, delle famiglie e di tutta la comunità di Palagiano. Sono stati sei anni in cui abbiamo portato tante novità, anche nella scuola, e questo mi riempie il cuore. Quindi, sicuramente questa è la prima delle grandi ricchezze di questi sei anni passati qui a Palagiano. 

Ovviamente spero che, col tempo, tutto quello che abbiamo costruito, non solo resti ma venga implementato sempre di più, unicamente per il bene della comunità.

D: Quale messaggio lascia ai docenti e agli alunni della nostra scuola?

R: Ai docenti lascio il messaggio più semplice: di farsi travolgere dall’entusiasmo, dalla passione che hanno sempre dimostrato in questi anni e che veramente ci ha permesso di cambiare tante cose e anche di intraprendere nuove e diverse iniziative stimolanti per tutti quanti, quindi di dare sempre il massimo con passione nel lavoro. 

Agli alunni lascio un messaggio per il futuro: di pensare sempre che dai sogni si può passare alla realtà, e che quello che sognate oggi, voi che avete la mente pervasa dai sogni, un giorno potrà diventare realtà. 

Io non avevo sognato di diventare una dirigente ma semplicemente un’insegnante; questo era il mio desiderio e l’ho realizzato. 

Poi sono andata un po’ oltre ma resto un’insegnante. Per realizzare quello che volete nella vita ci vuole tanto impegno, quindi forza, determinazione e volontà per andare avanti.

D: Grazie e in bocca a lupo per la sua carriera lavorativa!

R: Grazie a voi di cuore!

Marco Di Benedetto

Amo la letteratura, la musica, l'arte classica, il teatro e il cinema e anche la cultura "nerd". Sono una persona semplice: scrivo per diletto raccontando il mondo così come lo vedo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: